Le fiabe della Fasm tornano sul palco del Giglio

LUCCA - Successo anche quest'anno per lo spettacolo messo in scena al teatro del Giglio dalla Fasm, l'Associazione famiglie per la salute mentale. Il gruppo ”Esci con noi” ha presentato “Fantasia fiabesca, la storia continua” per la regia e i costumi di Paola Del Carlo.

-

Si è trattato del sequel del precedente spettacolo basato sula rilettura di alcune fiabe della nostra infanzia: come La Sirenetta, Biancaneve e i Sette Nani, Aladdin, La Principessa e il Ranocchio. I personaggi delle fiabe infatti ben si prestano ad esprimere il mondo interiore dei partecipanti al laboratorio teatrale della Fasm. Ecco allora che la storia si dipana attraverso la battaglia che i personaggi cattivi delle fiabe come Capitan Uncino o Crudelia Demon intraprendono contro Mago Merlino e la sua aiutante Smemorina per vendicarsi delle sconfitte precedentemente subite. I brani, la sceneggiatura e le coreografie sono stati elaborati all’interno del gruppo per creare uno spettacolo condiviso ed unico, dove ciascuno ha messo il proprio massimo impegno, capacità e voglia di divertirsi.
Al termine ha portato i suoi saluti anche il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini.
La serata si è conclusa con alcuni saggi di danza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento