Nanu Galderisi progetta la nuova Lucchese

CALCIO LEGA PRO - Allenamento pomeridiano al Porta Elisa per la Lucchese che venerdì (ore 18) disputerà un'amichevole sul campo della Rignanese. Scampoli di stagione per la squadra rossonera che il prossimo anno potrebbe cambiare profondamente fisionomia. Capitolo DS: rispunta il nome di Bruno Russo.

-

 

Avete presenti gli ultimi giorni di scuola e tanta voglia di sole e di mare ? Beh, annusando il clima che di giovedì pomeriggio si respira al Porta Elisa, è giusto quello. Il campionato ormai è finito da qualche giorno e non troppi, di giorni beninteso, ne passerano, da qui alla fine della stagione, al classico rompete le rgihe. Galderisi, che ha la testa già al futuro, voleva andare avanti fino al 28 maggio o giù di lì, ma è probabile che queste siano le ultime ore dlla stagione. Già la Lucchese del prossimo anno che tutti quanti vorremmo più bella e vincente. Il Nanu la sta già progettando e questo ce lo può già dire. Intanto venerdì (ore 18) la Lucchese sosterrà un’amichevole a Rignano sull’Arno, di fatto a casa del presidente Bacci. Nolè e compagni se la vedranno infatti con la Rignanese, neopromossa in serie D e che diverrà a tutti gli effetti una sorta di succursale rossonera. Annotazione finale sulla vicenda DS  Obbedio resta in pole ma nelle ultime ore è salito, anzi è tornato prepotentemente alla ribalta e piuttosto a sorpresa, il nome di Bruno Russo. In realtà si è sempre detto che il popolare “Ruspa” e il presidente Bacci non si erano lasciati benissimo. Chissà. Vedremo. A meno che come spesso capita non spunti un terzo incomodo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento