Un protocollo per la sicurezza delle tabaccherie

LUCCA - Sicurezza nelle rivendite dei generi di monopolio, questo l’obiettivo del protocollo firmato questa mattina tra il prefetto di Lucca Giovanna Cagliostro e il presidente nazionale della federazione tabaccai Giovanni Risso

-

Firmato anche dalla prefettura di Lucca il protocollo nazionale stipulato tra il ministero dell’interno e la federazione nazionale tabaccai. Per l’occasione è arrivato a Lucca il presidente nazionale dell’associazione, che ha siglato il documento insieme alla prefetto Giovanna Cagliostro. Al centro dell’attenzione l’uso di telecamere di videosorveglianza e di sicurezza anti rapina che la federazione ha garantito di incrementare, favorendo il collegamento con le sale operative della forze di polizia,inoltre è stato assunto l’impegno a promuovere l’utilizzo di sistemi di pagamento alternativo al denaro contante.

Il fenomeno delle rapine nelle tabaccherie è stato al centro della cronaca dei mesi scorsi anche nella nostra provincia, dove oltre a essere stati presi di mira diversi esercizi commerciali, venne anche aggredito e picchiato il titolare della tabaccheria di Borgo Giannotti.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento