3 euro per entrare in San Frediano

LUCCA - Dopo il duomo di San Martino tocca anche a San Frediano. Dal 16 giugno chi vorrà visitare la basilica dovrà pagare tre euro.

- 1

 

“Non si tratterà di un biglietto – ha voluto chiarire in una nota l’Arcidiocesi -, ma di un contributo finalizzato alla manutenzione ordinaria e straordinaria del luogo, per poterlo trovare, anche nel futuro, costantemente custodito, accogliente e curato. La richiesta riguarderà inoltre soltanto i visitatori per turismo; gli abitanti di Lucca e provincia continueranno ad avere accesso libero”.

Non solo. “Tra le finalità legate all’attivazione del contributo per visitare San Frediano – si spiega – c’è il vincolo di destinare parte dei proventi derivanti dalle attività del ramo Onlus della parrocchia ai bisogni e ad iniziative per i poveri che, come ci insegna il Signore Gesù, sono il vero tesoro della Chiesa. Da tale principio dovrà scaturire una rinnovata e maggiore consapevolezza riguardante le modalità di concreto utilizzo dei beni materiali a disposizione”.

Commenti

1


  1. Sinceramente sono contrario al biglietto di ingresso per una Chiesa che a mio parere dovrebbe sempre essere aperta a chiunque voglia fare una visita o una preghiera. Purtroppo pero’ nella nostra Italia non dobbiamo meravigliarci piu’ di niente.

Lascia un commento