Castiglione-S.Pellegrino, una sfida da tregenda

ATLETICA - Domenica 12 Giugno è andata in scena la 12esima edizione della Castiglione-San Pellegrino in Alpe, gara in salita di 11,8 km, quest'anno valevole come campionato Toscano UISP patrocinata dal comune di Castiglione Garfagnana e dai Lyons Club Garfagnana e Mediavalle con il fondamentale sostegno dell’azienda Saucony.

-

14_6_16_ Scalata Alpe

L’edizione 2016 della Castiglione-San Pellegrino verrà ricordata nel tempo, per essere stata una delle più difficili climaticamente parlando, a causa di un improvviso temporale che ha colpito la località di arrivo, che ha creato non pochi problemi anche agli organizzatori del G.P. Parco Alpi Apuane. Circa un centinaio i podisti che sono partiti dal centro storico di Castiglione Garfagnana, uno dei borghi più belli d’Italia. La corsa è già da sola molto impegnativa ma le avverse condizioni atmosferiche l’hanno resa davvero terribile. Dopo Chiozza Rocchi e Pronzati se ne vanno con Marco Baldini vanamente proteso al loro inseguimento. Negli ultimi mille metri con pendenze al 18% Marco Rocchi (Formigine) se ne va e s’impone con il tempo di 59’46” davanti a Corrado Pronzati (Maratoneti Genovesi) staccato di 44″. Al terzo posto uno stoico Marco Baldini, che conquista la medaglia d’oro del Campionato Toscano UISP nella categoria m40. Ottime prove dei corridori biancoverdi, tra i migliori risultati: 6° assoluto Saverio Crocetti, medaglia d’oro nella categoria m30, 8° Luca Lombardi, medaglia d’argento tra i M40, e 12° Marco De Nevi, medaglia di bronzo tra i M30. Molto bene anche Enrico Fantasia al 13° posto, Nicola Matteucci al 15°, Diego Strina al 16°, Marco Barbi al 17°, Alessandro Pellegrinetti al 19°, Roberto Gianni al 22°, Davide Settembrini al 23° e Lorenzo Venturini al 24°. Nella categoria Veterani bellissima vittoria di Francesco Frediani (Parco Alpi Apuane) in 1:10’35”; che ha anche conquistato la medaglia d’oro nella categoria M50 davanti ad Andrea Sorbi (Lucca Marathon) e Franco Cusinato (Parco Alpi Apuane). Medaglia d’oro per gli apuani anche nella categoria M60 grazie a Claudio Simi in 1:12’30, che ha preceduto Roberto Mei (Silvano Fedi) e Arturo Sargenti (Parco Alpi Apuane). In campo femminile vittoria di Manuela Marcolini (ASD Sportinsieme) in 1:13’11” davanti a Francesca Setti (GS Orecchiella) e Barbara Dorè (Atletica Signa). Bene si sono comportate anche le atlete del Parco Alpi Apuane, con Francesca Tesconi all’8° posto, Riccarda Tonelli al 10°, Erika Togneri all’11°, e Domenica De Martis al 15°, a cui si aggiunge il buon 2° posto tra le Veterane di Caterina Ferroni. Nella classifica generale del Campionato Toscano UISP, il GP Parco Alpi Apuane si è imposto nettamente nella prova maschile con 317 punti davanti alla Lucca Marathon con 46 punti, ed è riuscito a conquistare il successo anche nella graduatoria femminile per un totale di 93 punti, davanti alla Silvano Fedi Pistoia con 40 punti. Al cerimoniale delle premiazioni importante presenza della famiglia Tagliasacchi che ha consegnato il trofeo alla memoria di Giuseppe Tagliasacchi al G.P. Parco Alpi Apuane e gli Amici di Gabriello che consegnavano la targa ricordo del compianto Dott. Gabriello Angelini alla società Golfo dei Poeti di La Spezia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento