Celebrato il 202° anniversario dell’arma dei carabinieri

LUCCA - Cerimonia sobria per celebrare i 202 anni dalla fondazione dell'arma dei carabinieri. Nell'occasione sono stati forniti i dati relativi all'attività svolta dal comando provinciale, con 368 arresti e 2824 denunce

-

Il cortine sul retro della caserma dei carabinieri di cortile degli Svizzeri ha ospitato la cerimonia per il 202° anniversario di fondazione dell’Arma. Cerimonia all’insegna della sobrietà, come ormai consuetudine da diversi anni, a cui hanno partecipato le autorità cittadine e il prefetto Giovanna Cagliostro. Dopo il saluto ai labari e ai gonfaloni, il maggiore Affinito ha letto il messaggio inviato dal capo dello Stato. Ha preso poi la parola il comandante provinciale Marco Rosi che ha commentato i risultati ottenuti dal comando provinciale durante l’ultimo anno.

Complessivamente, i carabinieri del comando provinciale, durante l’ultimo anno, hanno tratto in arresto 368 persone, denunciandone 2824. Questa attività ha visto una diminuzione deai reati di circa l’8,4% rispetto al periodo precedente. Al termine della cerimonia sono stati consegnati gli attestati al personale che si è particolarmente distinto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento