Il Gesù Morto della Chiesa di San Giovanni, tesoro riscoperto

LUCCA - Era un gioiello nascosto, sconosciuto a tutti, ma grazie all'intraprendenza di Graziano Nottoli e del Lions Club di Lucca adesso è tornato a nuova vita. E' il Gesù Morto presentato in anteprima dopo un lungo intervento di restauro nei locali del Museo di Villa Guinigi.

-

 

Adesso la Pietà resterà temporaneamente a Villa Guinigi per poi essere ricollocata nella sua cornice naturale della chiesa di San Giovanni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.