Jacobs atterra a 7,95 e vola ai campionati europei

ATELTICA - Probante conferma del talento cristallino di Marcel Jacobs Lamont. Il 21enne atleta della Virtus CR Lucca vince infatti la gara di salto in lungo ai Giochi del Mediterraneo under 23 di Tunisi che costituisce anche il nuovo primato personale all'aperto (prec. 7,68) e a soli 8 cm dall'8,03 indoor del 2015.

-

2_1_15__jacobs_lamont.jpg

Risultato di grande valore tecnico che vale a Marcel anche la qualificazione per i campionati europei di Amsterdam. Da segnalare inoltre il quinto posto di un altro atleta virtussino. Nel lancio del giavellotto Roberto Orlando sfiora i 70 metri con la misura di 69,75.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento