La grande chance di Simone Marmorini al Ghiviborgo

CALCIO D - Simone Marmorini, neo tecnico del Ghiviborgo, è stato ufficialmente presentato al Coni di Lucca. Per il giovane allenatore aretino, allievo di Maurizio Sarri, si tratta di una ghiotta chance in una piazza emergente e alla guida della squadra-rivelazione dell'ultimo campionato di serie D.

-

 

Eccolo Simone Marmorini, il giovane neotecnico del Ghiviborgo. 35 anni di Arezzo arriva alla guida di uan squadra che sotto la gestione-Fanani ha vissuto due annate da incorniciare. Marmorini ha smeso giovanissimo di giocare al calcio, era un buon mediano arrivato fino all’allora C2. Poi a soli 29 anni ha sentito forte la voglia di sedersi in panchina cominciando dalla Promozione fino all’Eccellenza. Una sana gavetta prima della chiamata del Ghiviborgo in quella che che possiamo considerare una grande sfida, ma soprattutto una ghiotta opportunità di fara vedere quanto vale.

Ma che tipo di calcio interpreta e privilegia Marmorini e soprattutto sentiamo se ha fatto rihchieste al DS Ferracuti che lo ha fortemente voluto come nuovo allenatore del Ghiviborgo dei miracoli.

In tema di mercato ricordiamo che finora il Ghiviborgo ha preso il portiere Giusti dal Montecatini e il trequartista Rosati dal Viareggio. Ovviamente nel quadro generale di un ampio rinnovamento della rosa rimangono ancora tante cose da fare e da sistemare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento