Mingazzini-Lucchese, accordo fino al 30 giugno 2017

CALCIO LEGA PRO - La Lucchese ha raggiunto l'accordo per il rinnovo del contratto per un altro anno con il calciatore Nicola Mingazzini. L'esperto centrocampista, classe 1980, indosserà la maglia rossonera per il terzo anno consecutivo. Un altro tassello va dunque ad incastonarsi nel puzzle voluto e ideato dal tecnico Nanu Galderisi.

-

14_6_16_ Mingazzini OK

Dopo due stagioni, la prima bellissima, la seconda condizionata da qualche infortunio di troppo, Nicola Mingazzini cala il tris. Il 35enne centrocampista di Faenza ha infatti raggiunto l’accordo con la Lucchese per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2017. Va così ad incastonarsi un altro tassello importante nella costruzione della squadra del prossimo anno. Mingazzini, 49 presenze e una rete, (splendida contro la Spal) può costituire indubbiamente un punto di riferimento sul campo, ma anche nello spogliatoio. In definitiva Nanu Galderisi vuole un nocciolo duro su cui plasmare la sua creatura. Una serie di uomini veri nonchè di spessore tecnico ed agonistico, come ha avuto modo di sottolineare a più riprese. Ecco perchè la volontà di ripartire anche da Mingazzini che pure non è più giovanissimo ma che può rappresentare un punto di riferimento per tutti gli altri. A completare lo zoccolo duro della Lucchese che verrà manca ancora l’autografo prezioso di Jacopo Fanucchi. Trattativa ben avviata ma ancora da completare e ufficializzare. Riepilogando al momento sono in organico i seguenti calciatori: Di Masi, Espeche, Maini, Nolè, Mingazzini, Terrani, Bragadin e Pozzebon anche se il centravanti romano pare abbia le valigie in mano. Infine annotazione riguardo alle date della prossima stagione. il 7 agosto sarà la volta del primo turno di Coppa Italia Lega Pro mentre il 28 agosto sarà già campionato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento