Nasce a Lucca il comitato per il NO

LUCCA - Il senatore Altero Matteoli, presidente della Fondazione della libertà per il bene comune, ha tenuto a battesimo la nascita del comitato lucchese per il NO al referendum sulla riforma costituzionale

-

Nasce anche a Lucca il comitato per il NO al referendum della riforma costituzionale. A tenere a battesimo l’iniziativa, il senatore Altero Matteoli, presidente della Fondazione della libertà per il bene comune che insieme ai partiti del centro destra ha promosso l’iniziativa di divulgazione delle motivazioni del fronte del no. Prima tra tutti la discutibile legittimità del governo Renzi, tenuto in piedi, secondo gli intervenuti alla conferenza di presentazione, grazie ai parlamentari fuoriusciti dal centrodestra e comunque mai votato dai cittadini. Accanto alle critiche alla riforma costituzionale, quelle alla legge elettorale, definita di spirito totalitario.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento