Tachigrafi taroccati sui camion; forze dell’ordine a convegno a Lucca

LUCCA - Grande partecipazione al seminario promosso dalla sezione lucchese dell'Ipa, l'associazione internazionale della forze di polizia, sul tema dell'alterazione dei tachigrafi, le scatole nere dei camion e degli autobus.

-

All’incontro, ospitato dall’Hotel San Luca Palace, sono arrivati anche rappresentanti di polizie municipali di altre regioni.

I tachigrafi registrano i tempi di guida e di riposo degli autotrasportatori e la velocità tenuta dai mezzi. I dati vengono alterati per nascondere, in caso di controllo, le violazioni delle normative. Un fenomeno legato alla concorrenza sleale tra aziende di trasporto e allo sfruttamento dei lavoratori, e che provoca pericoli gravi alla sicurezza stradale.

Le tecniche di taroccamento dei tachigrafi sono sempre più sofisticate e difficili da scoprire da parte delle forze dell’ordine.

Al seminario è seguita una parte pratica con controllo dei mezzi pesanti su strada.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento