Vagli Sotto, grande folla all’inaugurazione del ponte sospeso sul lago

VAGLI SOTTO - Nonostante l'incertezza del tempo c'è stata grande partecipazione all'inaugurazione del ponte a funi sospese che unisce le due sponde del lago di Vagli.

-

Alle 9 nel paese di Vagli Sotto alzabandiera e deposizione di due corone d’alloro, poi il lungo corteo formato da autorità si è mosso in direzione del ponte.
La cerimonia ha avuto un carattere militare visto che era gestita direttamente dal reggimento San Marco, al quale appartengono i marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, detenuti in India per diverso tempo, ai quali il ponte è dedicato. Alla manifestazione non erano invece presenti i sindaci né labari dei Comuni della Provincia di Lucca. Lungo il percorso tanti applausi al sindaco Puglia.
Dopo il taglio del nastro c’è stata la scopertura della targa con dedica a Girone e Latorre. Poi la signora Puglia ha donato un mazzo di fiori alla sorella di Fabrizio Quattrocchi, la guardia privata uccisa a Baghdad. Ed è stata proprio Graziella Quattrocchi a posare il mazzo ai piedi della statua che ricorda il fratello, collocata nel parco “dell’onore e del disonore”.
Appena terminata la parte ufficiale della cerimonia il nuovo ponte è stato preso d’assalto per tutto il giorno da migliaia di visitatori.
Pienamente soddisfatto dell’opera il sindaco Mario Puglia

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.