Il gruppo “La mia squadra, la mia città” dona giocattoli alla Pediatria di Lucca

LUCCA - Oggi nella Pediatria dell’ospedale “San Luca” di Lucca è stata presentata una donazione effettuata dal gruppo di tifosi della Lucchese "La mia squadra, la mia città" in favore della struttura diretta dal dottor Raffaele Domenici.

-

DONAZIONE CALCIO

I supporters rossoneri, infatti, domenica 26 giugno hanno organizzato un’apericena, grazie alla quale hanno raccolto alcuni fondi utilizzati appunto per acquistare giocattoli per i bambini della Pediatria.

“Siamo contenti – ha evidenziato Simone Menni a nome del gruppo – di contribuire con il nostro gesto a far trascorrere qualche momento di allegria e spensieratezza a questi bambini che si trovano a dover passare qualche giorno o anche soltanto qualche ora in ospedale”.

“Si tratta di un’iniziativa importante – ha sottolineato il direttore della Pediatria e del Dipartimento Materno Infantile di tutta l’Azienda USL Toscana nord ovest, Raffaele Domenici – e ringrazio di cuore i tifosi rossoneri per la loro attenzione e la loro sensibilità. I giochi saranno sicuramente molto apprezzati dai nostri piccoli ricoverati e dai bambini in attesa di visite ed accertamenti ambulatoriali”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento