Murabilia e Verdemura ricordano Pia Pera

LUCCA - Il mondo delle manifestazioni di giardinaggio italiano è in lutto. Martedì 26 luglio ci ha lasciati Pia Pera, scrittrice lucchese che ha saputo innalzare i giardini e le piante al significato di vita e di letteratura allo stesso tempo. La SLA (sclerosi laterale amiotrofica) se l’è portata via a 60 anni, ma resteranno i suoi libri e la sua lezione di serenità nell’affrontare la malattia e la morte.

-

Resterà anche la camelia ‘Pia Pera’ che le è stata dedicata lo scorso aprile con una cerimonia nel corso di VerdeMura. Vivo cordoglio è stato espresso da parte di molte autorità civili e poitiche tra i quali anche il senatore Andrea Marcucci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.