Si profila una Sky Race da record

ATLETICA - Una settimana all'undicesima edizione dell'ormai classica Sky Race organizzata dal GP Parco Alpi Apuane del dinamico Graziano Poli. Boom di preiscritti tanto che si profila una corsa da record.

-

 

Si è chiusa la prima tranche d’ iscrizioni per la Sky Race delle Apuane, manifestazione che ogni anno richiama centinaia di appassionati e già si annuncia aria di record. Quest’anno grandi novità a cominciare dal Trail del Forato, gara in montagna di 13 km che partirà alle 9,15, e al percorso della SKY RACE interamente off road di 22 km con partenza alle ore 8,30. La gara patrocinata dall’Unione dei Comuni della Garfagnana, dal comune di Stazzema, Molazzana e fabbriche di Vergemoli, partirà e arriverà dal fresco suggestivo borgo di Fornovolasco dove si svolgeranno anche le premiazioni finali. La gara sarà valida come terza prova del Trofeo Highlander che verrà assegnato all’atleta di tutte le categorie che avrà ottenuto il miglior tempo sommando la Sky Race, la Scalata di S.Pellegrino in Alpe, la Isola Santa-Terrinca e la Isola Santa- Careggine del prossimo 22 agosto. Verrà inoltre assegnato il 10^ memorial Puppo, Bertuccelli e Pasquini al primo uomo e alla prima donna che transiteranno sulla Cima Coppi fissata sulla Pania della Croce. Inoltre alla squadra più numerosa verrà assegnato il memorial Agostino Bresciani e all’atkleta più giovane il trofeo Nico Giannotti. L’appuntamento è per domenica 10 luglio e per una undicesima edizione che si preannuncia a dir poco scoppiettante.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento