Arrestato per rapina dopo il furto al supermercato

LUCCA - La Squadra Volante della Questura di Lucca ha arrestato un giovane di 31 anni di origini rumene per rapina impropria. L'uomo è stato fermato dall'addetto alla sicurezza di un supermercato sulla via di Tiglio che lo aveva notato mentre nascondeva della merce dentro un borsone.

-

Il giovane, vistosi scoperto, ha iniziato a minacciare il responsabile della sicurezza tentando, inoltre, di colpirlo con una testata. La volante, intervenuta sul posto, ha bloccato il soggetto che è stato poi trovato in possesso di 5 bottiglie di liquore oltre ad una cover ed auricolari per telefono cellulare, il tutto riposto nel borsone.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.