Assi viari, Delrio: “Appalto entro il 2017; faremo anche l’est-ovest”

LUCCA - Il ministro Graziano Delrio a Lucca per fare il punto sugli assi viari. Al fianco del ministro l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli e il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini. Gli appalti per il primo lotto partiranno entro il 2017 mentre il secondo è già finanziato e attende le variazioni di progetto.

-

Comune di Lucca, Regione Toscana e Governo, in sala degli specchi di Palazzo Orsetti per fare il punto sugli assi viari lucchesi, il cui progetto preliminare del primo lotto – l’asse Nord Sud – ha superato la revisione del CIPE ed è pronto per passare alla fase definitiva. Il ministro Delrio ha garantito la tempistica dell’iter, annunciando che l’opera verrà appaltata entro il 2017, o al massimo all’inizio del 2018. Un’opera ancora una volta definita strategica e indispensabile per lo sviluppo del territorio.

Ma la preoccupazione più grossa di molte comunità provinciali, tra cui quella di Capannori, è quella relativa al secondo lotto del sistema tangenziale, ovvero l’asse Est – Ovest, per la quale – nonostante le variazioni necessarie al progetto preliminare – il Ministro ha dato chiare rassicurazioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento