Basket Le Mura: il raduno è dietro l’angolo

BASKET A1 DONNE - Vacanze ormai agli sgoccioli per il Basket Le Mura. La squadra di coach Diamanti si radunerà infatti al Palatagliate giovedì nel tardo pomeriggio. Un mese di tempo con l'obiettivo di preparare al meglio il debutto in campionato nell'Opening Day che le biancorosse giocheranno di fronte al loro pubblico.

-

 

Visto che come diceva il grande Eduardo “Gli esami non finiscono mai” il Basket le Mura Lucca sta per tornare sui banchi di scuola. Docente consolidato, ormai una sorta di istituzione del basket lucchese quel Mirko Diamanti da Avenza che sta per consumare l’undicesima stagione consecutiva all’ombra delle mura. E scusate se è poco. Ultime ore di vacanza per il gruppo biancorosso in vista dellì’inizio della preparazione fissato per giovedì 1 settembre con start effettivo alle 19 al Palatagliate. Tra l’altro la squadra, che avrà ancora in Beppe Piazza il vice di Diamanti, vivrà un mese intenso con l’obiettivo dichiarato di presentarsi al meglio in campionato. Non a caso l’Opening Day 2016 (1-2 ottobre) si svolgerà proprio a Lucca. Quindi è vietato fare brutte figure nel vernissage stagionale che vedrà Crippa & C. opposte al Vigarano. Del gruppo, almeno per i primi giorni di preparazione, non faranno parte le tre straniere, Kayla Pedersen, Jillian Harmon e Julie Wojta, che arriveranno a Lucca solo il 9 settembre e nemmeno Federica Tognalini, una delle nuove, convocata in Nazionale per l’europeo 3 contro 3 di Bucarest in programma da venerdì a domenica prossimi. Tra i volti nuovi vedremo invece Valeria Battisodo e Monique Ngo Ndjock. La prima settimana di preparazione prevede doppie sedute di allenamento con orario 9-11 e 17-19. Il tempo incalza e c’è pur semrpe da difendere il ruolo di squadra vice-campione d’Italia e che pure nel prossimo campionato vorrà recitare un ruolo da protagonista.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento