Gene Gnocchi protagonista al Teatro di Verzura

BORGO A MOZZANO - Il comico e scrittore faentino ha presentato il suo ultimo libro "Cosa fare a Faenza quando sei morto", edito da Bompiani.

-

E’ stata una serata speciale quella vissuta mercoledì scorso a Borgo a Mozzano. Mentre il centro storico ospitava l’appuntamento  dedicato allo Street Food, in piazza del mercato si consumava forse l’incontro più atteso del Teatro di Verzura edizione 2016, quello con Gene Gnocchi.

Il comico, scrittore, e anche ex calciatore ha divertito il numerosissimo pubblico presente. Sul palco con Gnocchi c’era il sindaco Andreuccetti e seduto in prima fila il conduttore televisivo Paolo del Debbio.

L’incontro è stato l’occasione di presentare l’ultimo libro di Gnocchi dal titolo “Cosa fare a Faenza quando sei morto, edito da Bompiani, una satira sul mondo dell’informazione, sui costumi e i tic del nostro paese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento