Iniziata la mobilitazione in soccorso dei territori terremotati

PROVINCIA DI LUCCA - E' iniziata la mobilitazione di uomini e mezzi della Protezione civile e delle associazioni di volontariato verso i territori colpiti dal sisma di mercoledì. Già ad Amatrice un'unità cinofila della CRI di Lucca assieme ad altri volontari del Comitato di Lucca e Bagni di Lucca

-

Nella serata di mercoledì sono partiti dal magazzino di Piano di Gioviano i container che contengono le tende pneumatiche della Protezione Civile già utilizzate in occasione del sisma che ha colpito la Garfagnana nel 2013. I mezzi si sono uniti alla colonna mobile regionale che ha raggiunto le zone colpite alle prime luci dell’alba. Già ad Amatrice anche una squadra cinofila della Croce Rossa proveniente da Lucca insieme ad altri volontari del Comitato di Lucca e Bagni di Lucca. Il consigliere con delega alla Protezione Civile Nicola Boggi fa il punto sull’impegno provinciale nell’emergenza terremoto.

 In tarda mattinata ad Altopascio si è svolta una riunione con il sindaco e le associazioni di volontariato per coordinare gli aiuti. La Misericordia di Santa Gemma Galgani ha organizzato una raccolta di generi di prima necessità presso la loro sede. Infine, sia durante la notte Bianca di Lucca che durante quelle di Pietrasanta, verrà istituita una raccolta fondi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento