Quasi 350 mila euro dall’Unione Europea

PESCAGLIA - In arrivo dall’Unione europea quasi 350mila euro, che permetteranno al Consorzio di Bonifica Toscana 1 nord intervenire sull’area delle frane dell’alluvione del 2014 nel comune di Pescaglia. I cantieri saranno su Torrente Vinciola, Fosso Pratalino e Solco dei Capacchi.

-

Complessivamente, per l’anno in corso, il Consorzio si è visto dichiarare ammissibili di finanziamento su tutto il proprio comprensorio, ben 101 progetti, per un totale di 21milioni di euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.