Tenta di estorcere soldi all’amante, arrestata giovane marocchina

BAGNI DI LUCCA - I carabinieri hanno arrestato una 22enne cittadina marocchina residente a Bagni di Lucca, per il reato di estorsione. La giovane martedì a Fornoli si era fatta consegnare una somma di denaro da un uomo del posto dietro la minaccia di pubblicare sul Web alcune foto che dimostravano l’esistenza di una relazione tra i due.

-

Carabinieri-di-notte-1

I militari sono intervenuti poco dopo procedendo al controllo della donna che è stata trovata in possesso del denaro appena ricevuto. Adesso si trova in carcere a Pisa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento