A Tiberi la terza prova dello Challange, Tesi campione provinciale

ALTOPASCIO - Vittoria in solitaria per l'alfiere dell'Olimpia Valdarnese che taglia in solitaria il traguardo della terza prova dello Challange Lucca - Versilia. Quarto Gabriele tesi del Team Versilia che si qualifica così campione provinciale.

-

Va ad Antonio Tiberi dell’Olimpia Valdarnese il 36 esimo trofeo Carlo Alberto Pellegrini di Marginone, la classicissima di Ferragosto dello Challange allievi Lucca-Versilia. 104 i partenti della terza prova dello Challange, organizzata dall’Unione sportiva Toscogas, con il patrocinio del comune di Altopascio. Un tracciato che prevedeva 8 giri, di cui 5 in pianura per poi ripetere per ben tre volte la salita del Montecarlo. Una gara molto dura anche per la giornata particolarmente calda, che ha visto nella prima parte un alternarsi di fughe, fino all’inizio delle salite, dove il gruppetto dei fuggitivi è riuscito ad avere un buon margine sul gruppo, ma è stato nell’ultimo giro che Tiberi è partito da solo, tagliando in solitaria il traguardo, alle sue spalle volata per il secondo e terzo posto, vinta da Giosuè Crescioli dell’Empolese su Gabriele Benedetti dell’olimpia Valdarnese mentre quarto è giunto Gabriele Tesi del Team Versilia che si è qualificato campione provinciale. Una bella soddisfazione per l’alfiere dell’Olimpia, che non partiva tra i favoriti.

 

Classifica dello Challange tutta aperta, dato che le tre gare hanno avuto ordini di arrivo completamente diversi e la cui vittoria si giocherà quindi tutta sulle salite dell’ultima gara in programma a Coreglia domenica prossima.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento