In un libro il tributo di Fosciandora alla Grande Guerra

FOSCIANDORA - Un altro prezioso volume è entrato a far parte della già ricca collana del Banca dell'Entità della Memoria dell'Unione dei Comuni della Garfagnana.

-

Si tratta del libro dal titolo “ la partecipazione Fosciandorina alla Grande Guerra”. Il libro scritto da Ivano Stefani racconta il contributo che la piccola comunità di Fosciandora ha dato alla grande guerra che in questo quadriennio si ricordano i 100 anni della nostra partecipazione vittoriosa al conflitto bellico.

Il volume è stato presentato sabato 13 Agosto a Migliano nei pressi della chiesa nello spazio dedicato ai caduti. La presentazione è stata anticipata dalla cerimonia solenne alla quale hanno partecipato autorità civili e militari alla presenza dei religiosi padri Biagi e Cruz del vicino Santuario della Madonna della Stella di Migliano.

La cerimonia si è aperta con l’alza bandiera, poi la deposizione della corona dall’oro ai caduti, il tutto animato dalle note della Filarmonica “i ragazzi del Giglio di Fosciandora” diretta dal maestro Pennacchi.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Moreno Lunardi e di Mario Puppa in rappresentanza dell’Unione dei Comuni sono intervenuti il Ten. Colonello Vittorio Lino Biondi che ha tracciato quella che possiamo definire la geografia militare della grande guerra ,ricollegandosi anche inevitabilmente alla II° guerra mondiale, e lo storico già autori di molte pubblicazioni Pietro Paolo Angelini che ha illustrato i contenuti del libro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento