Andreucci-Basso, il CIR all’ultimo respiro; Ucci a mezzo punto dal veneto

MOTORI - Anche il 4° rally di Roma Capitale ha confermato lo straordinario equilibrio e la lotta appassionante che caratterizza il finale di stagione del CIR 2016. Dopo aver vinto gara-1, Paolo Andreucci si è classificato al terzo posto nella seconda tappa della corsa capitolina alle spalle di Scandola, che ha vinto anche il rally, e di Basso.

-

Ora in classifica generale Basso è tornato in testa con mezzo punto di vantaggio su Paolo Andreucci. Una situazione di estremo equilibrio ed incertezza mai visti negli utlimi anni. Appassionante. Il CIR 2016 si deciderà a metà ottobre con il rally delle Due Valli. Molto bella la gara di Giacomo Ciucci, il pilota lucchese che affiancava alle note Alessandro Re su Ford Fiesta R5. Magnifico poi il giovane Luca Panzani, ottavo assoluto, che vince il trofeo Renault e si “regala” la partecipazione al Sanremo 2017. Infine in campo femminile sfortunata la corsa della navigatrice Jasmine Manfredi costretta al ritiro assieme a Corinne Federighi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento