Bruttissima Lucchese affonda (0-2) col Tuttocuoio. Rossoneri ultimi

CALCIO LEGA PRO - Una Lucchese irriconoscibile cade (0-2) sul campo del Tuttocuoio. Terribile uno-due dei neroverdi con Provenzano e Shekiladze ma i rossoneri giocano la peggiore partita stagionale. Malore per Nanu Galderisi nell'intervallo. Domenica trasferta durissima a Livorno.

-

Sul sintetico non sempre amico di Pontedera la Lucchese scende in campo animata da mille propositi bellicosi. Nella mente la bella prova ancorchè sfortunata con la capolista Alessandria. Al Mannucci Galderisi ripropone per 10/11esimi la squadra di domenica scorsa con l’unica novità di Merlonghi al posto di Martinez. Il Tuttocuoio è squadra giovane e frizzante. Attenzione. Ed in effetti i neroverdi conciari di mister Fiasconi prendono subito il sopravvento e nel giro di 25′ risolvono e chiudono il conto. Il tutto con la complicità di una Lucchese svagata e impalpabile, nonchè incapare di produrre una manovra convincente. Al 12esimo il Tuttocuoio è già in vantaggio con Provenzano che approffitta di un rimpallo favorevole su rinvio sbilenco di Capuano e supera il portiere Di Masi in diagonale. Tutto troppo facile per la squadra locale al cospetto di una Lucchese che non reagisce nonostante l’incitamento continuo e caloroso dei 200 tifosi arrivati da Lucca. Così al 24 i neorverdi raddoppiano. Lancio in verticale sul settore di destra con Shekiladze che può entrare in area indisturbato e uccellare così ancora Di Masi. Difesa ma in generale atteggiamento e piazzamento della Lucchese davvero inguardabili. Gara compromessa dopo neppure mezz’ora. Nell’intervallo Galderisi accusa un lieve malore e non rientra in campo. Lucchese affidata a Cavalletto. I rossoneri provano a reagire. Dentro De Feo per Merlonghi e Longobardi per Fanucchi. Ci provano Forte che però spedisce alto da buona posizione e De Feo che in rovesciata sfiora il palo di Nocchi. Nisba. Anzi in contropiede ancora Shekiladze potrebbe portare il punteggio sul 3 a 0 ma stavolta Di Masi abbassa la saracinesca. Ultimo sussulto di Bruccini che rimette in mezzo per Terrani che però spreca. Non è proprio serata. La Lucchese più brutta di questo abbrivio stagionale esce meritatamente sconfitta di fronte ad un Tuttocuoio non trascendentale ma perlomeno più solido e quadrato. Grande delusione anche per i sostenitori rossoneri che a fine partita hanno fischiato Espeche & C. Due punti in quattro partite sono bottino ben misero e domenica incombe la durissima trasferta di Livorno. Ci vorrà un’altra Lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.