Cori contro Ciampi: Daspo di 5 anni a quattro tifosi della Lucchese

CALCIO LEGA PRO - Daspo di 5 anni a quattro tifosi rossoneri. E' questo il bilancio delle indagini svolte dalla Digos di Livorno, in collaborazione con quella di Lucca, in merito ai cori offensivi degli stessi tifosi lanciati durante il minuto di raccoglimento in memoria dell'ex presidente della Repubblica Ciampi prima della partita Livorno-Lucchese giocata lo scorso 18 settembre.

-

I quattro ultras sono stati individuati grazie anche alle riprese e alle registrazioni audio effettuate attraverso il sistema di videosorveglianza dello stadio. I quattro (uno di 30 anni, un altro di 25 e altri due di 21 anni) non potranno entrare in uno stadio per ben 5 anni. Sarà vietato anche solo transitare nelle aree degli impianti interessati dalle partite tre ore prima dell’inizio, durante, e tre ore dopo il termine degli incontri. Banditi anche i luoghi interessati alla sosta, al transito o al trasporto di coloro che partecipano o assistono alle partite.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.