Eccellenza alla…versiliese; tre stelle al via con tante ambizioni

CALCIO ECCELLENZA - Scatta domenica prossima (ore 15,30) il campionato di Eccellenza 2016/2017. Ridotta la pattuglia della nostra provincia con tre sole rappresentanti, tutte versiliesi: Camaiore, Pietrasanta e Seravezza. Poche ma buone con discrete ambizioni di essere protagoniste anche al vertice.

-

 

Ci siamo, dopo il solito lungo preambolo scatta domenica prossima anche il campionato di Eccellenza, torneo che da sempre suscita notevole interesse negli sportivi. Non a caso viene considerato anche dagli addetti ai lavori l’ideale cuscinetto tra il dilettantismo puro e qualcosa di più che non sfiora il professionismo ma che tuttavia intriga. In Eccellenza possiamo trovare, e li troveremo anche nel prossimo campionato, vecchi mestieranti e marpioni del calcio che spendono e dispensano le loro ultime stille di energia e di esperienza su campi di periferia. Lunga premessa per dire che la pattuglia della nostra provincia si è alquanto ridotta. La promozione del Real Forte Querceta e la retrocessione del Lammari ha ridotto a sole tre squadre la presenza nel torneo di compagini della provincia di Lucca. Di fatto è rappresentata solo la versilia con Camaiore, Pietrasanta e Seravezza. Si parte domenica con la prima giornata e fischio d’inizio alle 15,30. Gara interna per il Pietrasanta del giovanissimo tecnico (appena 30 anni) Eugenio Andreoli che ospiterà la forte Cuoiopelli. impegno subito severo per i blues dato che i conciari sono considerati una delle squadre da battere. Al pari del Seravezza di Walter Vangioni di scena invece sul sempre insidioso terreno del Piombino. Viaggia anche il Camaiore del “Diavolo” Matteo Gassani sul campo dei fiorentini del Gambassi. Dopo l’amaro epilogo dei playoff tra i bluamaranto tanta voglia di ripartire col piede giusto. Attenzione perchè alla seconda giornata ci sarà subito un Seravezza-Pietrasanta tutto da seguire.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.