Ladri in fuga tentano di travolgere i carabinieri

LUCCA - Hanno cercato una fuga in auto disperata, tentando addirittura di centrare in pieno la "gazzella" dei carabinieri che li inseguiva, ma alla fine sono stati fermati e arrestati per furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale.

-

In manette sono finiti un 47enne e una 31enne di Lucca che ieri sera avevano rubato un’auto in via di Tiglio. Dopo il tentativo di fuga in auto e il fuoristrada, i due sono stati bloccati dai carabinieri mentre cercavano di dileguarsi attraverso il giardino di una villetta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento