Puliamo il Mondo 2016, ambiente e integrazione

LUCCA -Un successo anche a Lucca l'iniziativa nazionale organizzata da Legambiente e che ha coinvolto, oltre ai volontari delle associazioni, anche i bambini delle scuole e i richiedenti asilo ospitati nel nostro comune.

-

Richiedenti asilo, bambini delle scuole e volontari, uniti per l’edizione 2016 di Puliamo il mondo, l’iniziativa di Legambiente che ha coinvolto tutto il territorio nazionale in una giornata dedicata a ripulire le aree pubbliche. A Lucca uno dei ritrovi è stato la terrazza Petroni sul parco fluviale, dove grazie ai Kit messi a disposizione da Sistema Ambiente, i bambini delle scuole primarie insieme a molti dei richiedenti asilo ospitati al campo della Croce Rossa di via delle Tagliate hanno ripulito gli argini del Serchio e le aree del parco fluviale fino alla passerella di S.Alessio, che è stata ridipinta cancellando i graffiti. Un appuntamento che già da due anni coniuga lo spirito ambientale con quello della cooperazione e dell’integrazione.

 

Sono stati molteplici, su tutto il territorio provinciale, i punti che sono stati ripuliti dai volontari, che nella piana hanno coinvolto i comuni di Capannori, Porcari e per la prima volta Altopascio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.