Quattro denunce per minacce aggravate

LUCCA - I carabinieri di Borgo Giannotti, in collaborazione con i colleghi della stazione di Coreglia e del radiomobile, hanno denunciato quattro persone residenti a Gallicano, due albanesi, un rumeno ed un italiano, quest'ultimo minorenne, per il reato di minacce aggravate e favoreggiamento

- 1

 

I quattro nella sera di domenica, avrebbero infatti esploso dei colpi con una pistola scacciacani modificata, nei confronti di un rumeno di 43 anni nella zona del luna park delle Tagliate. Allertati da una telefonata che denunciava i fatti, i militari hanno rintracciato la vittima nella zona di via di Tiglio, successivamente sono risaliti ai quattro autori dell’aggressione. Ancora ignoti i motivi del gesto, riconducibili però all’interno degli ambienti dei furti e delle ricettazioni, dato che tutti i protagonisti hanno precedenti specifici.

Commenti

1


  1. dai almeno la medaglia di legno , quella del quarto posto la prendiamo anche questa volta… uno a tre ,,,

Lascia un commento