Tegola sulla Lucchese, Di Masi out per un mese

CALCIO LEGA PRO - Davvero un disdetta per la Lucchese che perde il suo portiere Giuseppe Di Masi. Il portiere rossonero si è infortunato ad una mano e dovrà restare fuori per un mese circa. Al suo posto il giovane Nobile.

-

Adesso toccherà a Nobile, il portiere classe ’96, difenderà i pali della squadra rossonera con la piena fiducia della società, che almeno in questa fase non intende ritornare sul mercato. La riserva di Nobile sarà Rinaldi e ad allenarsi a Saltocchio agli ordini di Biato c’era anche il portiere della Berretti, Kolai. Buone notizie sul conto di Alessio Zecchinato tornato a svolgere il lavoro con il gruppo mentre Bragadin è alla prese con un piccolo guaio muscolare. Saranno comunque gli allenamenti di giovedì, venerdì e soprattutto la rifinitura di sabato a dettare le scelte di Galderisi che il DS Antonio Obbedio ha ribadito godere la piena fiducia della società. Ma il DS ha anche aggiunto che tutti, compreso lui, sono legati ai risultati e dunque sostanzialmente sempre in discussione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento