Campo alle Tagliate, se ne vanno altre diciasette persone

LUCCA - Diciassette persone e cinque roulotte in meno al campo rom e sinti delle Tagliate. Lo ha annunciato il Comune, nell'ambito del progetto che mira allo smantellamento completo dell'insediamento.

-

Di queste 17 persone, due nuclei familiari composti da 6 persone ciascuno lasceranno il campo perchè hanno avuto una casa popolare; un minore è stato collocato insieme al padre già assegnatario di un alloggio Erp; infine, una famiglia composta da quattro persone ha reperito un’abitazione sul mercato privato all’interno di un progetto sociale.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento