“Capitani coraggiosi” storie di etica imprenditoriale

LUCCA - Taglio del nastro anche nella nostra città per la mostra "Capitani Coraggiosi", realizzata dal gruppo giovani imprenditori di Confindustria in collaborazione con Museoimpresa. 18 storie di grandi imprenditori italiani che hanno saputo valorizzare anche l'aspetto etico della loro produzione.

-

 

Fa tappa anche a Lucca la mostra “capitani coraggiosi”, realizzata dal gruppo giovani imprenditori di Confindustria e dedicata a 18 grandi protagonisti del made in Italy nel mondo: uomini e donne che dall’inizio del XX secolo ad oggi hanno saputo lasciare il segno, affiancando l’impegno imprenditoriale a una forte attenzione per il sociale. Da Olivetti a Pirelli, passando per Treccani, Amarelli, Barilla, Loccioni, Spagnoli, Zegna e molti altri nomi illustri, la mostra racconta attraverso pannelli e prodotti industriali significativi un pezzo di storia imprenditoriale dell’Italia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento