Comics, una super domenica da “tutto esaurito”

LUCCA - Per i Comics è stata la "super domenica" quella del tutto esaurito. La mattina è iniziata con gli arrivi in massa dall'autostrada. Come è ormai consuetudine, viale Europa è stato chiuso ad intermittenza per deviare le auto sul parcheggio del Polo Fiere.

-

Si è quindi formata una lunga coda, regolata dalla Poliza Municipale, che dall’uscita dell’autostrada è arrivata fino a Sorbano.  Da qui, per gli appassionati, nuova lunga coda, stavolta a piedi per salire sulle navette dirette in città.
Il traffico, com’era inevitabile, ha fatto sentire la sua pressione massima sulla zona sud di Lucca. Per il resto, come era accaduto, sabato, ci sono stati code e rallentamenti senza però mai arrivare al blocco completo della circolazione.
In zona stazione coda alla biglietteria ma tutto sommato abbastanza scorrevole. E una volta ottenuto il sospirato braccialetto i cosplayer hanno potuto incamminarsi verso i varchi di accesso al centro storico.
Di nuovo sosta selvaggia senza limiti su marciapiedi e strade e ancora una volta dietro al Palatucci. Stavolta anche con un nutrito gruppo di parcheggiatori abusivi che invitavano gli automobilisti al parcheggio, ovviamente abusivo anche quello. Nel quartiere di Sant’Anna le auto parcheggiate in mezzo alla strada hanno formato uno spartitraffico lungo via Togliatti, costringendo le auto provenienti da via Mancini a percorrere un tratto contromano. Infine, coda infinita di autobus turistici parcheggiati su viale Luporini, con buona parte della carreggiata occupata.
Per molti turisti, fine di giornata un po’ pericolosa sul ciglio esterno delle mura urbane. In attesa del gran finale, con le giornate di Halloween e del 1 novembre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento