Dolore e commozione per la morte di Claudio Marchi

CALCIO DILETTANTI - Profondo cordoglio in tutta la Valle del Serchio, e non solo, per la prematura scomparsa a soli 59 anni di Claudio Marchi. Il popolare "Pipino" fu negli anni '80 valido calciatore del Fornaci ed in seguito intraprese la carriera di allenatore per guidare le squadre Juniores di Barga e Fornaci e tra i dilettanti Barga, Sillicagnana e Molazzana.

-

La sua è stata indubbiamente una vita dedicata allo sport locale ed in particolar modo al calcio, ma in passato era stato anche tra le anime di Radio Fornaci One, emittente locale che ha fatto grandi cose negli anni ’70 e ’80. Lascia nel dolore la mamma, la sorella Stefania e il fratello Stefano cui vanno le più sentite condoglianze di tutto lo staff di Noi Tv.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento