Ghiviborgo nella tana della capolista Montecatini

CALCIO D - Prosegue il ciclo di ferro del Ghiviborgo di Simone Marmorini. Dopo la secca sconfitta interna (0-2) contro il Savona, i biancorossoazzurri affrontano infatti la difficilissima trasferta di Montecatini sul campo della prima della classe. E' la terza volta nel corso del 2016 che le due squadre si affrontano al "Daniele Mariotti". Bilancio in parità: una vittoria per parte.

-

Zavorrato da due sconfitte interne, nel derby col Real forte Querceta, e quella di domenica scorsa con il Savona, il Ghiviborgo prova a ripartire nel contesto di un periodo non facile e con un calendario a dir poco complicato. All’orizzonte tra poche ore la trasferta più difficile che il calendario al momento potesse proporre, ovvero quella di Montecatini sul campo della capolista che guida il torneo a vele spiegate con 11 punti in 5 partite, che è un bel viaggiare. Curioso il fatto che la squadra di Venturi, e dell’ex-Marino Taddeucci, sia andata meglio fuori casa, con tre vittorie, mentre al Mariotti ha raccolto solo due pareggi. Più o meno quello che finora ha fatto il Ghiviborgo, imbattuto in trasferta ma in chiara difficoltà al Bui. Ghiviborgo costretto a cambiare qualcosa per la gara di domenica vista la squalifica di tre giornate inflitta all’attaccante Paccagnini. In avanti probabile conferma di Regis nel ruolo di centravanti anche se Marmorini sta valutando la possibilità di apportare altre modifiche. Due i precedenti sul campo del Montecatini nel corso di questo 2016. Il 6 gennaio scorso in campionato un Ghiviborgo in splendida forma s’impose 1-0 con una rete di Russo allo scadere del primo tempo. i termali si riscattarono il 15 maggio nella semifinale playoff restituendo risultato e punteggio con il gol di Santini su rigore al 32esimo del primo tempo. Domenica va in scena una sorta di “bella” col Ghiviborgo chiamato ad una reazione di orgoglio e di carattere.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.