Inaugurazione con sorpresa per il centro di socializzazione Anffas

LUCCA - Grande festa questa mattina al centro diurno di Anffas Lucca “A casa nostra”, a San Pietro a Vico, dove alla presenza di utenti, operatori, volontari, familiari e autorità è stato inaugurato il nuovo centro di socializzazione che l’associazione ha voluto chiamare “Il cortile di casa nostra”.

-

 

La nuova struttura, realizzata grazie a un importante contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, va a completare la ristrutturazione del complesso acquistato da Anffas e inaugurato nel 2013 e di fatto corona il sogno di tanti genitori  dell’associazione di poter contare su strutture adeguate e di proprietà in cui organizzare servizi e attività sempre migliori per i ragazzi disabili.

E proprio dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca è arrivata questa mattina anche un’altra bellissima notizia per Anffas Lucca. Nel giro di qualche mese infatti l’ente di San Micheletto consegnerà all’associazione un fondo commerciale che sorge nel Giardino degli Osservanti per permettere l’apertura di una piccola attività di bar con tavola calda per la nascita di un nuovo progetto di inclusione lavorativa per i ragazzi disabili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento