La Grotta del Vento, una emozione per tutti

FABBRICHE DI VERGEMOLI - Grazie all'intuizione di Vittorio Verole nel 1967 l'antro divenne Grotta Turistica e da allora circa 50.000 turisti ogni anno ne varcano la soglia per ammirarne le meravigliose concrezioni.

-

 

Da alcuni decenni la Grotta del Vento rappresenta un’attrazione turistica di rilievo internazionale. Ogni anno sono molti i turisti che arrivano nel cuore delle alpi apuane per visitare uno dei regali più belli che la natura ci ha donato e che l’uomo, pur nel rispetto ambientale, ha saputo sfruttare.
Tutto è nato grazie alla passione e alla conoscenza di Vittorio Verole: dopo una sua perlustrazione della grotta per scopi speologici… nel Giugno del 67 divenne Grotta turistica. Da allora ogni anno diverse decine di migliaia di turisti varcano la soglia del vento per entrare nella Grotta e questo è il bilancio della stagione ancora in corso:.
La grotta avrebbe bisogno di una viabilità più agevole. La strozzatura di Gallicano non aiuta i pulman di grandi dimensioni che non riescono a superare l’ostacolo, nonostante ciò, la grotta è a pieno titolo una delle attrazioni speleo più importanti della Toscana

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.