La polizia sventa una rapina all’ufficio postale

LUCCA - Grazie alla segnalazione della direttrice di un ufficio postale cittadino, la Squadra Volante della polizia di Lucca ha sventato una rapina e arrestato un 47enne di Pontedera, incensurato, per il reato di porto illegale di arma.

-

 

La presenza sospetta dell’uomo era stata segnalata al 113 dalla direttrice di un Ufficio Postale cittadino, che appena chiuso il suo ufficio, era stata pedinata per un lungo tratto da un uomo al volante di una potente auto. La direttrice, in particolare, ha tempestivamente avvisato il 113 e, rimanendo in linea con l’operatore, ha fornito indicazioni sui diversi spostamenti dell’automezzo che la tallonava. La Volante, nel frattempo allertata, è riuscita tempestivamente ad intercettare il veicolo sulla via Sarzanese. A bordo l’uomo successivamente arrestato, trovato in possesso di una pistola semiautomatica cal. 22 con il colpo in canna e riposta sotto il sedile, numeroso munizionamento, un caricatore di riserva, 2 Taser elettrici e altro materiale. Il soggetto, al momento, ha riferito agli operatori che, trovandosi in difficoltà economiche, aveva in mente di compiere una rapina. Proseguono le indagini per meglio chiarire i contorni della vicenda e individuare eventuali complici.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.