Lucchese cerca il bis, anzi il tris con la Lupa Roma

CALCIO LEGA PRO - La Lucchese ospita domani la Lupa Roma con l'obiettivo di cogliere la prima vittoria stagionale al Porta Elisa. Dopo il blitz di Pontedera i rossoneri hanno ritrovato morale ed entusiasmo. Galderisi è alle prese col dubbio-Florio. Pronto Melli. Tradizione favorevole alla Pantera che lo scorso anno battè due volte i capitolini.

-

Il bis dando conitnuità alla vittoria di Pontedera. Il tris ove si consideri che lo scorso anno la Lucchese vinse sia all’andata che al ritorno. La gara interna con la Lupa Roma (domenica ore 18,30) nasce all’insegna di un moderato ottimismo in casa-rossonera, moderato perchè i tre punti del Mannucci sono stati importanti, forse hanno segnato la svolta, ma ancora nulla è stato fatto. A Saltocchio Galderisi e i suoi ragazzi hanno vissuto una settimana di lavoro condita qua e là da qualche acciacco. Il più preoccupante, e che rende ancora incerta la presenza del giocatore nella sfida ai capitolini di mister Di Michele, riguarda il giovane laterale destro Filippo Florio che giovedì pomeriggio si è fermato per un problema ad una caviglia. I dubbi relativi ad un suo eventuale impiego rimangono forti tanto che Galderisi sta valutando e lavorando sulle alternative che non sono poi così ricche. Recuperati invece tutti gli altri. Proviamo pertanto ad ipotizzare lo schieramento iniziale, con almeno un paio di dubbi, di una Lucchese che vorrebbe festeggiare il primo successo di fronte al proprio pubblico. Nobile in porta; Espeche, Maini (o Dermaku) e Capuano in difesa; Florio (o il redivivo Melli), Bruccini, Mingazzini e Cecchini (o Nolè) in mediana; Terrani e Martinez alle spalle di Forte capocannoniere del campionato con 5 reti. Intanto il pallone racconta che lo scorso anno, era il 12 settembre, la Lucchese s’impose nettamente per 3 a 0. La gara ebbe la svolta al’incedere della mezz’ora con l’espulsione del portiere ospite Mangiapelo e il quasi immediato vantaggio di Pozzebon. Allo scadere del primo tempo giunse il raddoppio di Fanucchi e in avvio di ripresa il punto della sicurezza con un gran gol di Terrani che fece scendere i titoi di coda sul match. Poi al ritorno i rossoneri vinsero per 2 a 0 anche sul campo della Lupa Roma che però sarà bene non trascurare nè tantomeno sottovalutare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento