Marcucci: “Lucca candidata ad ospitare il G7 dei ministri degli esteri”

LUCCA - Il senatore Andrea Marcucci ha annunciato che Lucca è candidata insieme a poche altre città ad ospitare il G7 dei ministri degli esteri. Nei prossimi giorni a Lucca sarà condotto il sopralluogo, la scelta definitiva entro fine mese.

-

 

Nel 2006 Lucca ospitava il vertice Italia – Francia, tra l’allora premier Romano Prodi e il presidente francese Jaques Chirac. Un appuntamento di grande rilievo gestito brillantemente e che pose la città sotto i riflettori dei media internazionali.

Dieci anni dopo Lucca ha l’occasione di riproporsi per un appuntamento di analogo spessore. Il senatore Andrea Marcucci ha infatti annunciato che la città è candidata insieme a poche altre città ad ospitare il G7 dei ministri degli esteri. E la circostanza è stata confermata dal ministro degli esteri Gentiloni.

“È un vertice importantissimo- sottolinea Marcucci- anche perché sarà il primo appuntamento internazionale del nuovo segretario di Stato americano. Nei prossimi giorni – spiega il senatore – a Lucca sarà condotto il sopralluogo, la scelta definitiva entro fine mese. E la città delle Mura ha grandi possibilità di farcela – ha concluso Marcucci – proprio perchè il precedente del vertice Italia-Francia durante il governo Prodi gioca a nostro favore”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.