Referendum dei lavoratori KME a Fornaci, vince il sì

FORNACI DI BARGA - 474 lavoratori della KME di Fornaci di Barga hanno votato in un referendum interno per confermare o annullare l'accordo del 22 giugno scorso, 313 hanno detto si, 146 no 10 nulle e 5 bianche. Sono state quindi respinte le motivazioni della FIOM CGIL di annullare il percorso e di aprire una nuova fase per i lavoratori.

-

 

Cerchiamo di ricostruire il percorso sindacale che ha portato a questa consultazione interna: (Stefano Tortelli RSU FIM -CISL)Appena terminato lo spoglio con la vittoria del SI ecco la dichiarazione a caldo di Emilio Cecchini che palesa una evidente delusione sul risultato. Da oggi il ruolo dei sindacati torna ad essere quello di vigilare sull’applicazione dell’accordo del 22 giugno in tutte le sue parti per accompagnare le lavoratrici e lavoratori alla scadenza del settembre 2018

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.