Taglio del nastro per il MIAC

LUCCA - Aperta al Polo Fiere di Sorbano del Giudice la 23.a edizione della Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria. 160 gli espositori presenti, almeno i visitatori attesi, provenienti da oltre 50 nazioni.

-

 

Macchine, impianti e soluzioni d’avanguardia per gestire al meglio le varie fasi del ciclo produttivo e di trasformazione della carta e del cartone. Tutto è questo è il Miac, la Mostra Internazionale dell’Industria Cartaria aperta al Polo Fiere di Lucca fino a venerdì. 160 gli espositori presenti, almeno 5000 i visitatori attesi, provenienti da oltre 50 nazioni.

La manifestazione festeggia quest’anno il traguardo delle 23 edizioni e al classico taglio del nastro hanno partecipato moltissime autorità tra cui il sottosegretario allo sviluppo economico Antonello Giacomelli, il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e il vicepresidente di Confindustria Toscana Nord Cristina Galeotti. A fare gli onori di casa anche il neopresidente di Assocarta Girolamo Marchi che ha illustrato così il momento del settore cartario.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento