18enne aggredisce un agente alla stazione

LUCCA - Intervento impegnativo, ieri sera, per gli agenti del reparto prevenzione crimine Toscana della polizia. Durante un controllo di alcune persone che transitavano a piedi in piazza Curtatone, davanti alla stazione ferroviaria, uno degli agenti è stato aggredito.

-

Durante il controllo, uno dei giovani – un 18enne, con precedenti per reati contro il patrimonio ed altro – è stato trovato in possesso di un coltello e, quando non gli è stato restituito, ha prima offeso e poi colpito uno degli agenti, ferendolo con un pugno all’altezza dell’occhio. Il giovane è stato quindi arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento