Caso Snai, nuova interrogazione al Ministro

ROMA - Nuova interrogazione del Pd sul caso Snai al ministro del Lavoro Giuliano Poletti. La deposita in Senato Andrea Marcucci con la firma dei colleghi dem Valeria Fedeli,vicepresidente di Palazzo Madama, Claudio Moscardelli, Stefania Pezzopane e Alessandra Bencini di Italia dei Valori. Analoga interrogazione è stata presentata nei giorni scorsi alla Camera dalla deputata Raffaella Mariani.

-

“La fusione per incorporazione del gruppo Cogemat-si legge nel testo- ha portato la Snai spa al cambiamento dell’inquadramento previdenziale da industria a terziario, pur svolgendo le medesime attività antecedenti alla fusione”.Proprio per questo Marcucci chiede l’intervento del ministro Poletti, visto che ‘il nuovo inquadramento dell’Inps nel settore terziario ha incontrato la contrarietà di tutte le parti e compromette l’opportunità di utilizzare gli ammortizzatori sociali a fronte degli esuberi di personale conseguenti alla fusione”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.