Halloween Celebration: un’edizione da ricordare, oltre 20mila persone

BORGO A MOZZANO - Già nel tardo pomeriggio si è capito subito che Halloween Celebration giunta alla 23esima edizione sarebbe stata da ricordare. Il tempo splendido e il lungo week end hanno senza dubbio favorito tutto coloro che hanno deciso di salutare il 31 Ottobre a Borgo a Mozzano.

-

 

Le vie lungo il centro storico del Borgo sono state prese d’assalto dal popolo di Halloween, oltre 20mila persone, provenienti da tutta Italia. tante le iniziative all’interno della manifestazione: raduni di moto, varie discoteche e gruppi musicali a scandire il ritmo della serata. A garantire assistenza e per qualsiasi evenienza, oltre 100 volontari della locale Misericordia e non solo. Nella piazza davanti il comune dopo il saluto istituzionale, dove il sindaco Andreuccetti ha ricordato le persone e i territori così duramente colpiti dal violento terremoto del Centro italia, ha preso il via la parte che ricorda il risveglio di Lucida Mansi, il suo patto con il diavolo, scritto come lo immaginò 20 anni fa Giuseppe Pasciuti. Poi il suggestivo corteo ha raggiunto il monumentale e suggestivo Ponte del Diavolo dove la bella Lucida viene gettata nelle gelide acque del serchio. A seguire l’immancabile spettacolo pirotecnico che ricorda l’ira di Lucifero. E migliaia di persone con il naso all’insù. Da segnalare infine che, grazie ad un ottimo servizio d’ordine, i disagi alla viabilità sono stati limitati a pochi minuti di chiusura al traffico, giusto il tempo di espletare lo spettacolo pirotecnico coi fuochi d’artificio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.