Migranti al lavoro al fianco dei volontari

ALTOPASCIO - Un nuovo modello di accoglienza e' possibile: l'amministrazione comunale di Altopascio ne e' convinta ed è con questa prospettiva che, come accade in altri capoluoghi, ha coinvolto i richiedenti asilo ospitati in lavori socialmente utili. La prima esperienza in questo senso è stata posta in essere a Badia Pozzeveri per ripulrire alcune zone dai rifiuti abbandonati,

-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.