Santini, Buonriposi, Tagliasacchi: tre nomi per una poltrona

LUCCA - Remo Santini, Donatella Buonriposi, Andrea Tagliasacchi. Sono questi 3 dei nomi che da tempo girano nelle stanze del centrodestra che è tuttora alla ricerca di un candidato forte per cercare di riprendersi il comune di Lucca.

-

Remo Santini e’ il caposervizio della Nazione di Piazza del Giglio, pura espressione della citta’ e slegato dalle dinamiche dei partiti. I beneinformati dicono che se gli venisse chiesto sarebbe disposto a candidarsi. Donatella Buonriposi, e’ la dirigente del provveditorato di area vasta e gia’ assessore comunale durante l’amministrazione Forza Italia. Anche 4 anni fa il suo nome era fra quelli dei papapili candidati. C’è poi l’incognita Tagliasacchi. L’attuale sindaco di Castelnuovo – eletto nelle liste di centrosinistra – ha dichiarato di voler correre per le amministrative lucchesi 2017. Probabile possa appoggiarsi su una serie di liste civiche in qualche modo trasversali ma per lui qualcuno ipotizza addirittura il passaggio ai moderati. Esclusa invece una candidatura a Lucca dell’ex sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti che ha gia’ declinato l’offerta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento